Articles Posted in the " LE INTERVISTE DEL MESE " Category

  • Vita da smartworker, la parola a chi ha sperimentato il lavoro agile

    di Francesca Costi Fra i primi in Barilla a sperimentare il lavoro in Smart Working, Marco Gandolfi International Key Account Manager – Food Service Products, esprime un giudizio positivo su questa modalità organizzativa. «Nel 2013, la frequenza era anche più bassa, proprio perché si volevano studiare meglio gli impatti e le possibili controindicazioni. Ma da […]




  • Nicoletta Belletti, l’artista del colore sbarca in America

    O ti piace o non ti piace. È così l’arte di Nicoletta Belletti. Una pittura senza mezze misure, “schietta” e diretta, vivace ed energica. La pittrice parmigiana, con la sua personale tecnica materica, ha fatto di alcuni soggetti il suo biglietto da visita. La contraddistinguono, infatti: i fiori, gli animali, i ritratti, le figure marine. […]



  • “Lo stato di ebbrezza”, il nuovo romanzo di Valerio Varesi

    Un venditore di “fumo”, figlio di un mondo che si nutre di immagine, in uno scenario politico sempre più impoverito ed involgarito dalla politica dei “pierre”. Un uomo fa i conti con se stesso, con il suo passato, una vita trascorsa senza ideali, pronto ad arraffare tutto ciò che può, in nome del denaro e […]



  • Tagli ministeriali al Teatro Due. Intervista a Paola Donati

    a cura di Federica De Masi La stagione del Teatro Due si è conclusa in positivo: 23 produzioni e 16 ospitalità di compagnie italiane ed estere, per un totale di 215 recite. A decretare il buon lavoro portato avanti dalla Fondazione Teatro Due è arrivato a marzo scorso il riconoscimento statale di “Teatro di rilevante […]


  • L’intervista a Franco Maria Ricci

     di Federica De Masi. È da tempo che Parma attende questo evento. Dopo dieci anni di fantasie e lavori, oggi apre finalmente il labirinto di Franco Maria Ricci, storico editore parmense che è riuscito nell’impresa di dare materia a un’idea che da anni alimenta i propri sogni. La Masone inaugura con la mostra “Arte e […]


  • La magia dell’arte circense. Intervista ad Albert Horvath

    di Francesca Costi Albert Horvath, italo-ungherese, classe 1971, ha fatto parte per 25 anni dello staff di Fondazione Teatro Due. Nel 2007 si è diplomato presso il Centro di formazione Body Studio di Reggio Emilia in “Educazione Psicomotoria” e da quel momento il circo non è stato più solo un gioco. Recentemente ha deciso di […]