Monthly Archives: settembre 2015

  • Castle Street Food, edizione speciale HALLOWEEN

    CASTLE STREET FOOD, arriva alla 3° edizione e ritorna dove tutto è cominciato: la splendida Rocca Sanvitale a Fontanellato (PR). Questa volta con un’edizione speciale sul tema Halloween! CASTLE STREET FOOD, arriva alla 3° edizione e ritorna dove tutto è cominciato: la splendida Rocca Sanvitale a Fontanellato (PR). Questa volta con un’edizione speciale sul tema Halloween! […]


  • Con un selfie un dono, il 28 settembre all’Astra la proiezione di Birdman

    La campagna “con un selfie dono” di AVIS (rivolta ai nuovi potenziali donatori) è già diventata virale. Ogni nuovo donatore, dopo aver effettuato tutto l’iter della donazione, sarà invitato a realizzare subito dopo un selfie con un timbro rosso a goccia di Avis, e a postarla direttamente sulla pagina facebook dell’associazione www.facebook.com/avisparma. Insieme al selfie dovrà […]


  • Lotta al tabagismo, ecco i consigli per smettere di fumare

    Sono sei milioni le persone che all’anno, nel mondo, muoiono a causa del fumo di tabacco e potrebbero diventare otto milioni nel 2030. Una strage che può essere evitata. È una scelta individuale. Smettere di fumare è possibile con volontà, motivazione e, se occorre, con l’aiuto dei centri antifumo: a Parma sono due. Leggi l’articolo […]


  • “Fare impresa”, opportunità per i giovani

    di Cristina Sgobio I giovani dai 18 ai 29 anni, che non studiano, non lavorano, e vorrebbero realizzare una propria idea imprenditoriale, hanno tempo fino a ottobre per prendere parte a “Fare Impresa– Garanzia Giovani”. Il progetto, promosso dalla Regione Emilia-Romagna, ha preso avvio nel primo semtre 2015 e vede, tra gli attuatori, la presenza […]


  • “Lo stato di ebbrezza”, il nuovo romanzo di Valerio Varesi

    Un venditore di “fumo”, figlio di un mondo che si nutre di immagine, in uno scenario politico sempre più impoverito ed involgarito dalla politica dei “pierre”. Un uomo fa i conti con se stesso, con il suo passato, una vita trascorsa senza ideali, pronto ad arraffare tutto ciò che può, in nome del denaro e […]


  • Balla coloratissimo nella Villa dei Capolavori

    di Stefano Roffi curatore della mostra Giacomo Balla, sempre innovativo, anticipatore e geniale, voleva ricostruire l’universo, più colorato, più sorprendente, allergico al passatismo, intriso di futuro. Per prima cosa intervenne sulla propria abitazione a Roma, facendone un laboratorio di sperimentazione futurista. L’appartamento divenne il campo d’azione del suo lavoro d’artista; ogni minimo spazio venne invaso […]